MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » ISTITUZIONI » REGIONI ITALIANE » Lombardia » i referendum della Lombardia e del Veneto (il loro sogno del “regno lombardo-veneto”) del 22 ottobre 2017. Tracce informative

i referendum della Lombardia e del Veneto (il loro sogno del “regno lombardo-veneto”) del 22 ottobre 2017. Tracce informative

da LA STAMPA:

Forte del successo del referendum sull’autonomia, il governatore del Veneto Luca Zaia minaccia: «Mani libere sulle tasse o vogliamo lo statuto speciale».

Il governo replica: «Proposta irricevibile, è una pre-secessione».

In Lombardia Roberto Maroni sceglie la linea morbida.

Per Marcello Sorgi dalle urne «esce un modello di leadership destinato a far riflettere, a destra come a sinistra».

Secondo Ferdinando Camon, invece, «il referendum segna la distanza delle due popolazioni, la lombarda e la veneta, da Roma, capitale nemica».


da CORRIERE DELLA SERA

La giunta del Veneto aveva già pronto tutto e, ottenuto il via libera degli elettori (con il quorum del 50 per cento superato di slancio: 57 per cento), ieri ha licenziato un disegno di legge di una cinquantina di pagine che indica nel dettaglio la richiesta di «assumere» le 23 materie di competenza esclusiva o concorrente che secondo l’articolo 116 della Costituzione possono essere cedute, dopo trattativa con il governo, all’ente regionale (qui tutti i dati). In Lombardia (dove ha votato il 38 per cento dei cittadini), invece, l’iter parte oggi con un intervento in consiglio regionale di Roberto Maroni. Toccherà al governatore tracciare un bilancio della consultazione referendaria, spiegare nel dettaglio i contenuti della sua iniziativa mirante ad ottenere più autonomia e indicare le prossime tappe. Nell’arco di due settimane al massimo, il presidente lombardo conta di incontrare amministratori e rappresentanti di enti e associazioni. Esaurita la fase di ascolto del territorio, si ritornerà di nuovo nell’aula del consiglio per l’approvazione di una risoluzione che darà il via ufficiale al percorso che approderà entro un paio di mesi al confronto diretto con il governo.


l’analisi dell’ ISTITUTO CATTANEO:

vai alla scheda in formato pdf

cattaneo-3-referendum-veneto

 


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.747 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,655,734 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: