Oggi è la giornata mondiale delle malattie rare, 28 febbraio 2018

Malattie rare
Oggi è la giornata mondiale delle malattie rare. Attualmente se ne contano 5.856 e vengono classificate come rare perché colpiscono non più di 5 persone ogni 10mila. Nel nostro Paese il 25% dei pazienti che ne soffre deve aspettare dai 5 ai 30 anni per ricevere una diagnosi corretta. L’80% di queste malattie ha un’origine genetica. Sono patologie che colpiscono circa 30 milioni di persone in Europa, poco meno di un milione solo in Italia. Il 4% di queste sono bambini (vedi qui il sito di Orphanet). La campagna di sensibilizzazione quest’anno prevede cento eventi in oltre settanta città (qui l’elenco completo).

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.