Antisemitismo

A Berlino una bambina picchiata a scuola perché ebrea. Ad aggredirla tutti figli di immigrati musulmani , da Anteprima News 28 marzo 2018

Nella scuola elementare Paul-Simmel di Berlino una bambina di sette anni è stata picchiata e insultata da un gruppetto di suoi compagni perché ebrea. Ad aggredirla tutti figli di immigrati musulmani [Rahue, Sta].

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...