catturato in Bolivia il pluriomicida cesare battisti , latitante da 40 anni: 1. gli omicidi di cesare battisti negli anni ’70; 2. i sostenitori di cesare battisti nei successivi decenni, 13 gennaio 2019 . Rimando al libro: GRINER MASSIMILIANO, La zona grigia, ChiareLettere editore, 2014

vai al sito dell’ANSA:

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2019/01/13/salvini-battisti-in-galera-a-vita_b966171a-ca12-4c55-b255-2279a46c0501.html

  1. gli OMICIDI  di cesare battisti:

omicidio del maresciallo degli Agenti di custodia Antonio Santoro

uccisi a Milano il gioielliere Pierluigi Torregiani e a Mestre il macellaio Lino Sabbadin nel giro di poche ore. Per il delitto di Torregiani Cesare Battisti è stato poi condannato in quanto mandante e ideatore. Meno di due ore dopo il delitto Torregiani, alle 18 viene assassinato Lino Sabbadin. In questo secondo omicidio, Battisti viene accusato di aver fornito “copertura armata”.

Andrea Campagna, agente della Digos milanese, viene ucciso con cinque colpi di pistola, nella zona della Barona. Una telefonata al ‘Secolo XIX’ e a ‘Vita’ rivendica l’omicidio a nome dei Proletari armati per il comunismo. Di questo delitto Battisti viene accusato di essere stato l’esecutore materiale

fonti:

  1. gli “intellettuali” di sinistra che lo hanno sostenuto e difeso in questi anni:

zona grigia battisti544zona grigia battisti545zona grigia battisti546

fonte informativa:

GRINER MASSIMILIANO, La zona grigia, ChiareLettere editore, 2014: intellettuali, professori, giornalisti, avvocati, magistrati, operai … che hanno aderito, simpatizzato o accettato di coprire e giustificare il terrorismo


altra documentazione:

https://parlamentonews.it/cesare-battisti-oggi-in-italia-scontera-lergastolo-video/

https://parlamentonews.it/le-forze-politiche-festeggiano-larresto-di-battisti/

https://parlamentonews.it/battisti-quattro-condanne-per-altrettanti-omicidi-in-due-anni/

https://parlamentonews.it/battisti-la-notizia-sui-siti-larresto-fa-il-giro-del-mondo/


batt701

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.