NASRIN SOTOUDEH: lettere ai figli da un carcere iraniano – in Corriere.it,4 maggio 2019

Nasrin Sotoudeh è la più celebre avvocata dei diritti umani, è stata condannata a 38 anni e mezzo di carcere e 148 frustate per aver fatto il suo lavoro.

vai a

Lettere ai miei figli da un carcere iraniano – Corriere.it

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.