A Milano, una ragazza di 26 anni è caduta da un terrazzo nel tentativo di sfuggire all’uomo che credeva di amare, 6 GIUGNO 2019

A Milano, una ragazza di 26 anni è caduta da un terrazzo nel tentativo di sfuggire all’uomo che credeva di amare. Lui, Giacomo Oldrati, 40 anni, aggressore seriale, da quattro giorni la teneva segretata in casa e la riempiva di botte. Sabato mattina la ragazza s’era inventata una scusa con i suoi, contrari alla relazione, ed era andata a casa di Giacomo. Rientrati da una passeggiata, lui l’ha presa a calci e pugni, le ha messo le mani alla gola, l’ha strattonata afferrandola per i capelli. Il giorno dopo s’era calmato e i due erano scesi a fare la spesa. Alla sera poi, di nuovo botte. Il lunedì i genitori della ragazza, preoccupati perché non rispondeva al telefono, erano andati a citofonare a Oldrati. A rispondere la figlia, che li ha mandati via. Infine martedì l’uomo ha costrestto la giovane a denudarsi e immergersi in una vasca d’acqua ghiacciata. È stato allora che, approfittando di un momento di distrazione, la giovane è riuscita a scappare da una finestra. Nuda, ha raggiunto un terrazzo al piano inferiore ma lì ha perso l’equilibrio e si è schiantata al suolo fratturandosi il malleolo e altre ossa.

via Anteprima – La spremuta di giornali di Giorgio Dell’Arti

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.