L’aborto le avrebbe salvato la vita, ma i medici erano obiettori – in Corriere.it, 3 novembre 2019

La giovane donna Valentina Milluzzo morì di setticemia allʼospedale Cannizzaro di Catania. Era incinta di 5 mesi di due gemelli. In corso il processo, sette i medici accusati di concorso in omicidio plurimo

vai a

Valentina Milluzzo, i genitori: «L’aborto le avrebbe salvato la vita, ma i medici erano obiettori» – Corriere.it

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.