Andrea Canevaro, Persone con disabilità. Specialisti e specialità, in Grusol/Appunti sulle politiche sociali, n. 2/2019

La logica dello specialismo sembra sottrarsi al contributo per una dinamica evolutiva complessiva sistemica, con riferimento a quel complesso di ipotesi e ricerche che operano nel tentativo di superare l’ottica centrata esclusivamente sull’individuo. Se è vero che rinforza in maniera paradossale la delega, ancora per paradosso si potrebbe dire che ha qualche successo quando non funziona.

Dello stesso autore: Alunni con disabilità. Alleanze virtuose per una prospettiva inclusiva

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.