LA SVOLTA LINGUISTICA delle nuove destre, appunti 1994-2006

Dal 1994, con il dominio del berlusconismo, non solo inizia un nuovo ciclo della politica italiana ma si instaura, anche in relazione alla potenza informativa delle televisioni, un diverso tipo linguaggio della comunicazione politica.

Hanno iniziato certamente Berlusconi ed i suoi pretoriani. Hanno imparato la lezione e hanno perfezionato lo stile degradante i legaioli. E continuano, usando il web, il comico Grillo e la fase di “grillocrazia” insediata nelle istituzioni repubblicane a partire dal 2013.

Questo linguaggio funziona così:
– aggressività: tono alto della voce, digrignamento dei denti, insulti corredati da risate sgangherate
– denigrazione morale dell’avversario: consiste nello svilire PRIMA la persona parlante e POI i suoi argomenti
– indifferenza morale in rapporto agli esiti della denigrazione
– menzogna e disconferma: l’affermazione del giorno precedente viene smentita il giorno dopo: questo per ottenere l’effetto “schizzo di fango” (qualcosa resterà, anche se smentito

2006film documentario “Camicie Verdi”, la sconvolgente indagine di Claudio Lazzaro, ex-giornalista del Corriere della Sera, sulle origini e gli sviluppi della Lega NordMagdi Allam – La Lega e il razzismo del ministro Calderoli: “Sono abbronzato come Rula Jebreal”Marco Travaglio, Il Cavaliere e il libro copiato allo storico “Così mio marito Firpo lo smascherò” in La Repubblica, 23 Marzo 2006Berlusconi: «Calderoli si deve dimettere». Il ministro nella bufera insiste: “Non cambio idea”Soldi alla Lega, i PM accelerano: nel mirino i rapporti di Fiorani con Calderoli e Giorgetti
2005La vicenda giudiziaria dell´avvocato Previti FRANCO CORDEROdichiarazioni di Guido Crosetto, responsabile credito di Forza Italia: ”complotto di massoni ed ebrei per far fuori il governatore Fazio”Striscione all’ingresso della festa della Lega: “Stuprate Pecoraro” in Il Corriere della sera 29 giugno 2005Storace insulta la BindiCalderoli (ministro alla riforme istituzionali): «Luzi? Disconoscevo finora che esistesse al mondo»ministri insultano ed offendono uno dei massimi poeti italiani. Difficile da sopportare: allora torniamo alla sua poesiaMario Luzi, La scomparsa del poeta. Un senatore tra scandali e polemiche NELLO AJELLOgusti alimentari di Ilario Floresta – deputato di Forza Italia
2004Gasparri: “Mi vergogno di Luzi”Previti – Forza Italia (“non faremo prigionieri …”) attacca il giudice Carfì: “Infarti per il rimorso”MA NON ERANO QUELLI CHE DICEVANO ROMA LADRONA?Roberto Cotroneo, Il ragionier Pera (Forza Italia) non sa che lo stile fa l’uomo, L’ Unità 23 novembreLa localista Lega Nord spinge un progetto di legge statale per costruire una Casa di riposo in un Comune dove è sindaco lo stesso senatore proponenteLuigi Cancrini, Omosessuali, la malattia di chi li disprezza, in l’Unità 25 ottobre 2004le opinioni sessuali del ministro Tremaglia – Alleanza Nazionale: “in Europa i culattoni sono in maggioranzaLe opinioni del ministro Maroni sulla povertà e sulla Caritas, in l’Unità 24 ottobre 2004
2003L’ESPULSIONE DELLA LEGA DALLA CAMERA DEI DEPUTATI – Fiori decide di espellere Cè, quasi non finisce di pronunciare la frase che una gragnuola di insulti gli piove sul capo: «Fascista, deficiente», gridano i deputati del Carroccio inferociti. «Lei è indegno del ruolo che ricopre, è un fascista», lo apostrofa Dario Galli, anche lui subito espulso. L’Aula è ormai una bolgiaDelitti/1 – La strategia del ragno, di Antonio TabucchiBossi (ministro del Governo Berlusconi) ha una convinzione su come fare politica: «Roma è marcia e comunisti, socialisti e democristiani dovevano essere fucilati»Berlusconi (Presidente del consiglio) ha una sua interpretazione storica: «Mussolini non ha mai ammazzato nessuno, Mussolini mandava la gente a fare vacanza al confino»“Le spiego cosa fu il fascismo”, Amos Luzzatto“Mussolini? Non uccise nessuno”Intervista di Berlusconi allo “Spectator” di Boris Johnson e Nicholas FarrellBerlusconi (Presidente del consiglio) dichiara cosa pensa dei giudici: “Fare i giudici è da disturbati mentali” Berlusconi (Presidente del Consiglio), al suo debutto per il semestre italiano di presidenza della Unione Europea, sa comunicare in modo assertivo con chi critica i suoi comportamenti ed i suoi alleati : «In Italia stanno preparando un film sui campi di concentramento nazisti, la proporrò per il ruolo di kapò»Le opinioni di Bossi (ministro del Governo Berlusconi) sull’Europa: “quattro stronzetti”Le opinioni di Bossi (ministro del Governo Berlusconi) su come governare le migrazioni internazionali: “Io voglio sentire il rombo dei cannoni»Le opinioni e le azioni dei ministri Castelli e Bossi sull’handicap: “gli raddrizzeremo la schiena
2002La comunicazione asimmetrica:  Il lupo e l’agnello di FedroFARE POLITICA A COLPI DI INSULTI, CURZIO MALTESE e GIAN ANTONIO STELLA  24 dicembre 2002Quel gesto di stizza del Cavaliere di GIAN ANTONIO STELLALe opinioni del ministro Castelli (Lega Nord) sul prof. Sartori (politologo di fama internazionele, docente alla Università di Firenze e alla Columbia University di New York)Forza Italia: Pugni e gomitate tra Bertucci e Scaltritti, che sanguinante è stato portato al pronto soccorsoCultura storica della Lega: Garibaldi, figlio della sinistraFORZA ITALIA – BERLUSCONI: “Rasmussen è più bello di Cacciari”FORZA ITALIA / MARTINO: parole del ministro Martino sulle relazioni sindacali nelle moderne democrazieSgarbi rompe il Tapiro sulla testa di Staffelli «Voi di Striscia datelo a qualcun altro»FORZA ITALIA/ SGARBI: parole e comportamenti tollerantiFORZA ITALIA / SGARBI: parole sulla magistratura ed i magistratiFORZA ITALIA / SGARBI: parole sul giudice Borrelli: “E’ un criminale”FORZA ITALIA / TAORMINA: parole di Taormina sul sindacato ed il terrorismoFORZA ITALIA / BERLUSCONI: Berlusconi, in sede giudiziaria, rettifica le sue diffamazioni nei confronti dell’ On CossuttaLega Nord: Il sindaco e la “razza Piave” sul sagrato la città si divideLEGA NORD/BOSSI: “cultura” politica:  “Quando vedo il tricolore m’incazzo. Il tricolore lo uso soltanto per pulirmi il culo”LEGA NORD/BOSSI: rettifica davanti ai magistrati delle parole sulla bandiera italianaLEGA NORD / CE’: Intervento del deputato Ce’ (Lega Nord) durante l’approvazione alla Camera dei deputati della legge sugli immigrati, giugno 2002 LEGA NORD: le parole degli elettori sugli immigratiLEGA NORD: parole e idee sull’Europa: “Forcolandia”LEGA NORD: considerazioni sulla lingua italiana. Per rimettersi in sesto consiglio di risentire la canzone “La nostra lingua italiana” di Riccardo CoccianteLEGA NORD / BOSSI: certezze linguistiche sul terrorismoLEGA NORD / CALDEROLI: parole su come affrontare il problema della violenza sessuale: “castrare gli stupratori con forbici non strerilizzateLEGA NORD / GENTILINI: parole su come come comportarsi con le forze politiche di opposizione: ” La sinistra al completo è da buttare nel fiume”LEGA NORD / GENTILINI: parole sulle politiche migratorie: “sparare sui gommoni e sulle carrette del mare, e lo dico ancora oggi. Logicamente non quando sono ancora piene di clandestini”
2000Pietro Citati, Tutti i Bossi delle nostre osterieUmberto Bossi insulta i genitori di figli adottivi, in Prospettive assistenziali n. 132/ 2000

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.