L’equivoco del “Revenge porn”, Michele Serra, La Repubblica 20 nov 2020

letto in edizione cartacea

…. Il cosiddetto revenge porn (diffondere in Rete immagini di sesso con la propria ex amante o moglie o partner per “punirla”) si fonda su un tragico eppure diffusissimo equivoco. L’equivoco è che fare sesso sia cosa di cui vergognarsi; mentre la sola cosa davvero vergognosa è la diffusione non autorizzata, dunque violenta, di quelle immagini. ….

cerca l’intero articolo in:

https://rep.repubblica.it/pwa/rubrica/2020/11/19/news/l_amaca_l_equivoco_del_revenge_porn-275045296/

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.