Responsabilità, visione, inclusione, il contributo del Partito Democratico per un governo autorevole, europeista, riformista, 10 febbraio 2021

Cari e care,

                   in questi giorni insieme alla Segreteria, ai Gruppi parlamentari e al gruppo dirigente del Partito Democratico abbiamo lavorato a un documento che abbiamo consegnato ieri al Presidente incaricato Draghi che rappresenta il nostro contributo programmatico alla formazione di un nuovo Governo autorevole, europeista e riformista. 

La pandemia da Covid-19 si è abbattuta sul nostro Paese, così come sull’Europa e sul resto del mondo, con un impatto devastante dal punto di vista sanitario, economico e sociale. Il Governo Conte ha affrontato con grande impegno e determinazione la difficile situazione del Paese. Anche a livello europeo si è segnato un cambio di passo fondamentale superando i limiti del passato e dando avvio a una nuova stagione politica per l’Europa, che vede nel programma Next Generation EU il suo punto più avanzato.

L’apertura irresponsabile della crisi da parte di Italia Viva ha segnato una brusca e incomprensibile battuta d’arresto che abbiamo cercato in tutti i modi di scongiurare e che abbiamo giudicato sbagliata e pericolosa. La scelta del Presidente Mattarella di affidare l’incarico per la formazione di un nuovo Governo al professor Draghi apre una fase nuova per il Paese a cui vogliamo contribuire con la massima determinazione.

Le sfide enormi che abbiamo davanti – la lotta alla pandemia, la gestione della campagna vaccinale, la necessità di un rilancio su basi nuove dell’economia, il rafforzamento della centralità dell’Europa e delle sue istituzioni – ci chiedono di rispondere positivamente all’appello del Presidente della Repubblica, assumendo la responsabilità che questo tempo richiede. Responsabilità, visione, qualità, inclusione, umanità, sono i nostri principi ispiratori in questo passaggio. Per questo pensiamo che serva dare all’Italia un Governo autorevole, di chiaro stampo europeista, riformista, che costruisca attorno a un programma condiviso una maggioranza parlamentare coesa e stabile, che risolva i problemi aperti, assuma le necessarie scelte strategiche e prosegua sulla strada di una sempre maggiore integrazione europea.

Partendo dal Piano nazionale di Ripresa e Resilienza mettiamo a disposizione le nostre proposte per un Governo forte e di lunga durata, utili alla formazione di un esecutivo di legislatura che assuma alcune priorità per noi irrinunciabili: collocare saldamente il nostro Paese nella strategia europea; combattere insieme la pandemia e proseguire nella campagna vaccinale; attuare il PNRR attraverso un percorso di coinvolgimento del Paese, per una nuova stagione di sviluppo sostenibile e inclusiva; mettere in sicurezza e rilanciare il sistema della sanità pubblica e del welfare; attuare il piano per l’occupazione femminile; rafforzare le infrastrutture sociali; investire in scuola, università, ricerca, dare vita alla transizione ecologica e digitale. E ancora: realizzare e approvare le riforme istituzionali, degli ammortizzatori sociali, del fisco, della giustizia e delle carceri; combattere le disuguaglianze di genere, generazionali e territoriali; gestire i fenomeni migratori con umanità, legalità, solidarietà e inclusione; combattere le organizzazioni criminali e le mafie.

Sperando che possa essere di vostro interesse, Vi ringrazio e saluto caramente.

Chiara Braga

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.