Introdurre l’obbligo vaccinale è ragionevole. Anche dal punto di vista della costituzione, di Francesco Pallante, in Domani, 21 ottobre 2021

  • Una delle critiche rivolte al green pass è che si tratterebbe di un obbligo vaccinale mascherato, a fronte del quale tanto varrebbe prevedere direttamente l’obbligo, estendendo a tutta la popolazione la normativa già prevista per gli esercenti le professioni sanitarie e il personale delle Rsa.
  • Secondo la giurisprudenza costituzionale, i vaccini sono considerabili alla stregua di un trattamento sanitario, sicché l’obbligo vaccinale si configura come un trattamento sanitario obbligatorio cui applicare l’articolo 32, comma 2, della Costituzione
  • Ecco perché, nella fase attuale, l’adozione di misure maggiormente incisive potrebbe essere ragionevole anche dal punto di vista dei principi costituzionali di adeguatezza e proporzionalità.

vai all’intero articolo    https://www.editorialedomani.it/idee/commenti/obbligo-vaccinale-green-pass-costituzionale-mpm8204f

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.