Categoria: Diritto Costituzionale

La discussione meditata sul termine “razza” all’Assemblea Costituente, dal blog di Stefano Ceccanti, gennaio 2018


Originally posted on stefanoceccanti:
? Gli atti dell’assemblea Costituente sono una miniera. Sul termine “razza” ci fu una discussione nella seduta del 24 marzo 1947 perché Cingolani per la Dc avrebbe voluto sostituirla con la parola “stirpe”, considerata più neutra. Cingolani però ritirò l’emendamento dopo aver ascoltato le…

i 70 anni della COSTITUZIONE della REPUBBLICA ITALIANA: 1 gennaio 1948 – 1 gennaio 2018


NOVACCO DOMENICO, L’officina della Costituzione italiana, 1943-1948, Feltrinelli, 2000 la Costituzione della Repubblica Italiana illustrata con i lavori preparatori, a cura di V. Falzone, F. Palermo, F. Cosentino, Mondadori, 1976 SALTARI LORENZO, con il coordinamento scientifico di Alfonso Celotto, La COSTITUZIONE RAGIONATA, Nel Diritto Editore, 2017 DEL GIUDICE […]

PARTITI NEOFASCISTI E NEONAZISTI. Obiettivo della proposta di legge, che ha come primo firmatario il deputato del Partito democratico EMANUELE FIANO (Pd), è quello di definire e ampliare le tipologie di comportamento e condotta che sono definibili come apologia del fascismo


“E` vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista” COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA, disposizioni finali, punto XII Obiettivo della proposta di legge, che ha come primo firmatario il deputato del Partito democratico Emanuele Fiano (Pd), è quello di definire e ampliare le tipologie di comportamento e condotta che […]

MASSIMO CAVINO, LUCILLA CONTE, LUCA IMARISIO, STEFANO SICARDI, GIORGIO SOBRINO, CHIARA TRIPODINA, La riforma respinta (2014-2016). Riflessioni sul d.d.l. costituzionale Renzi-Boschi, Il Mulino, 2017


Descrizione Indice  Presentazione PARTE PRIMA: LA LUNGA TRANSIZIONE COSTITUZIONALE I. Il percorso delle riforme costituzionali, di Giorgio Sobrino 1. Il d.d.l. costituzionale Renzi-Boschi: un progetto di riforma dai numerosi (e dibattuti) «precedenti» 2. I singoli «precedenti» del progetto di riforma. La relazione finale della Commissione Bozzi 3. Il […]

Per cosa e come si vota il 4 dicembre in Italia: Riforma del Titolo V e competenze legislative di STATO e REGIONI | in Geopolitica, ATLANTE | Treccani, il portale del sapere


Riforma del Titolo V La revisione del Titolo V è l’altro grande tema su cui l’intervento di riforma appare incisivo e strutturale. Accanto all’abolizione delle province dalla Costituzione, viene rivisto il riparto delle competenze tra lo Stato e le regioni (art.117), in una prospettiva che amplia le materie […]

Per cosa e come si vota il 4 dicembre 2016 in Italia: Il SUPERAMENTO DEL BICAMERALISMO PARITARIO | da Geopolitica, ATLANTE | Treccani, il portale del sapere


Il superamento del bicameralismo paritario Di natura strutturale è l’intervento per un complessivo superamento del bicameralismo perfetto o paritario, in forza del quale le due Camere presentano uguali poteri e prerogative e sono chiamate ad approvare nella medesima forma i testi di legge; inoltre il Governo è legato […]

Riforma costituzionale. Referendum 184 costituzionalisti firmano APPELLO PER IL “SI’”


Originally posted on Agire Politicamente:
Riforma costituzionale. Referendum 184 costituzionalisti firmano APPELLO PER IL “SI’” 23 maggio 2016 da mappeser Sono 184 i primi firmatari, tra accademici, giuristi e costituzionalisti, del Manifesto per il sì al referendum istituzionale, on line da oggi sul sito “Basta un sì”. «Dopo…

convegno “La RIFORMA COSTITUZIONALE: un confronto NEL MERITO” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como, 21 novembre 2016. Relatori: Giuseppe COLANGELO; Matteo COSULICH; Giorgio GRASSO; Giulia TIBERI e Lino PANZERI


Lunedì 21 novembre alle 18, nell’Aula magna del Chiostro di S. Abbondio, a Como, si terrà il convegno “La riforma costituzionale: un confronto nel merito” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como. L’incontro vuole fare conoscere i contenuti […]