Ucraina: Un decalogo per la pace, di Bernard Henry Levi, Sean Penn, Salman Rushdie , Sting, in Corriere della Sera 11.3.22

da: https://www.rainews.it/articoli/2022/03/penn-levy-rushdie-e-sting-il-destino-del-mondo-si-gioca-a-kiev-40e74c69-5abd-4115-a80c-7b8b75780130.html

Ecco dunque i dieci punti proposti da Lévy, Rushdie, Penn e Sting:

  1. La giustizia internazionale deve considerare ed esaminare tutte le misure per incriminare Putin e la sua famiglia di crimini di guerra
     
  2. I paesi che forniscono sostegno militare d’emergenza all’Ucraino devono assicurarsi che i loro invii corrispondano alle necessità tattiche del momento: missili anti-carro leggeri, batterie antiaeree rapidamente dispiegabili e non armi pesanti che sarebbero distrutte prima di raggiungere la loro destinazione
     
  3. Le informazioni di cui dispongono le banche occidentali e i servizi di intelligence sui guadagni illeciti degli oligarchi russi devono essere ampiamente divulgati all’opinione pubblica russa
     
  4. Oltre alle compagnie aeree, anche a tutte le compagnie di navigazione, ai cargo con bandiera russa, alle società registrate in Russia deve essere negato l’accesso ai mercati europei e americani, fino a nuovo avviso
     
  5. Le società europee, americane e alleate devono congelare, a qualsiasi costo, tutte le loro attività commerciali o di qualsiasi natura in Russia o con la Russia.
     
  6. I principali social network devono bloccare ed eliminare tutti gli account che consentono al governo russo, ai suoi fiduciari, ai suoi lobbisti di diffondere la propria propaganda
     
  7. I servizi e i sistemi di Microsoft siano inibiti in Russia  e i fornitori di servizi cloud devono, fino a nuovo avviso, restare inaccessibili dalla Russia
     
  8. Le sanzioni personali non devono riguardare solo i politici e gli oligarchi a libro paga: deve estendersi alle autorità militari e agli amministratori civili, anch’essi responsabili per questa devastazione e questo massacro
     
  9. Tutti i conti bancari russi, di chiunque siano e dovunque siano, devono essere congelati immediatamente
     
  10. Le importazioni di petrolio russo, fino a nuovo avviso, devono essere sospese in tutta Europa, la quale deve operare senza indugio per diversificare permanentemente le sue forniture di gas.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.