Devianza e questione criminale, a cura di: Tamar Pitch, Carocci editore

Devianza e questione criminale. Temi, problemi e prospettive

a cura di: Tamar Pitch

VAI A

Carocci editore – Devianza e questione criminale

Introduzione di Tamar Pitch
Bibliografia
1. Economia politica della pena di Dario Melossi
Dalle origini al lavoro pionieristico di Georg Rusche/Marxismo e disciplina/L’“ipotesi Rusche e Kirchheimer”/Il rinnovamento dell’economia politica della pena/L’emergere del tema della diseguaglianza e la criminologia “del Sud”/La crisi di inizio millennio/Autonomia della politica?/Bibliografia
2. Criminalità e criminalizzazione: selettività sociale, discriminazione razziale, diseguaglianza di genere di Lucia Re
Criminalità e criminalizzazione/La selettività sociale dei processi di criminalizzazione e della esecuzione penale/Sistema punitivo e discriminazione razziale/Che “genere” di criminalizzazione?/Bibliografia
3. Diritto e politica nella costruzione sociale della criminalità di Stefano Anastasia
La genesi del diritto penale e dei suoi usi, tra politica e società/Il diritto penale nell’epoca dei populismi/Il populismo penale nel dibattito scientifico internazionale/Populismo penale o uso populista del diritto e della giustizia penale?/Una griglia interpretativa dell’uso populista del diritto e della giustizia penale/Diritto, politica e criminalizzazione/Bibliografia
4. Migrazioni, criminalità, criminalizzazione di Giulia Fabini, Valeria Ferraris e Alvise Sbraccia
Criminologia e immigrazione/La criminalizzazione dei migranti/ La punizione dei migranti/Una traccia da seguire/Bibliografia
5. Violenza di genere: il genere della violenza di Caterina Peroni
Violenza di genere: il paradosso dell’emergenza permanente/Come si definisce la violenza/Violenza e gender-symmetry: deresponsabilizzare gli autori e colpevolizzare le vittime/Le prospettive femministe: patriarcato e resistenza/Un cenno alla maschilità: è possibile un cambiamento?/Bibliografia
6. Il genere della devianza: prostituzione e tratta di Giorgia Serughetti
Vittime o donne devianti: storia di una dicotomia/La prostituzione come lato femminile della criminalità/Separare e sorvegliare: il sistema dei regolamenti/Prostituzione migrante e “tratta delle bianche”/Abolizionismo e antiabolizionismo: il dibattito sulla legge Merlin/Migrazioni, tratta e crisi dell’abolizionismo/Vittime o lavoratrici? Le alternative politico-normative/Una questione sempre aperta/Bibliografia
7. Il carcere come istituzione sociale: lo sguardo criminologico critico sulla pena detentiva di Francesca Vianello
Le principali premesse dello sguardo criminologico critico sul carcere/Sviluppi teorici: l’analisi critica della pena detentiva/Carcere e ricerca empirica: l’organizzazione sociale della vita carceraria/Abolizionismo carcerario/Bibliografia
8. La criminalità dei potenti di Vincenzo Ruggiero
Crimini di potere/Potere e coercizione/Egemonia e segretezza/Ostentazione/Reti criminali e dinamiche cumulative/Bibliografia
9. I crimini ambientali di Rosalba Altopiedi
Le radici della prospettiva ambientale in criminologia/Uno sguardo di insieme/Climate Change Criminology/ Le vittime dei crimini ambientali/La sfida della green criminology tra ricerca e impegno politico/Bibliografia
10. Mafie: economia e politica di Vincenzo Scalia
Le mafie come costruzione sociale/I limiti delle economie sporche/Stato contro mafia?/Emergenza, mediatizzazione, misure repressive/Rifuggire le semplificazioni/Bibliografia
11. Le politiche di sicurezza urbana in Italia di Stefania Crocitti
La nascita delle politiche locali di sicurezza/Approcci criminologici a fondamento delle politiche di sicurezza/ Gli strumenti di nuova prevenzione del disordine urbano/La sicurezza delle città: sicurezza urbana o pubblica sicurezza?/Gli strumenti del controllo sociale urbano tra prevenzione e repressione/Il diritto amministrativo punitivo/Bibliografia
12. Fra devianza e patologia: malattia mentale e tossicodipendenza di Grazia Zuffa
La follia come alienazione dalla ragione/La droga come fonte di “schiavitù”/Droghe, lo stato dell’arte/Salute mentale, dopo la legge Basaglia/Figure emblematiche: pazzo e criminale, dalla storia ai giorni nostri/Il pazzo irresponsabile/Il tossicodipendente, fra cura e punizione/Bibliografia
13. La criminalizzazione del dissenso di Xenia Chiaramonte e Rossella Selmini
Un fenomeno diffuso/Infrapenalità/Processi di criminalizzazione/Securitizzazione e governo dello spazio pubblico/La criminalizzazione del dissenso nei “decreti sicurezza”/La repressione del dissenso tra diritto penale e amministrativo: il caso spagnolo/Un nuovo campo di studi/Bibliografia
14. Polizia e policing: tra classi pericolose, cultura e saperi di Vincenzo Scalia
Cornice storica/Conoscere la polizia: modelli, etica e aspetti coloniali del policing/Verso l’intelligence-led policing?/Il futuro del policing/Bibliografia
15. Crimini di Stato, genocidio e forme di giustiziabilità dei diritti umani su scala internazionale di Teresa Degenhardt e Valeria Verdolini
Di cosa parliamo quando parliamo di crimini internazionali?/Crimini dei potenti, crimini di Stato e crimini contro l’umanità/Cause e annotazioni preliminari sul genocidio/Rafael Lemkin, la definizione del crimine di genocidio e il diritto internazionale a Norimberga/Dal paradigma della devianza a quello dell’obbedienza all’autorità: sui limiti della responsabilità individuale/L’etichettamento o stati del diniego: per un’epistemologia del genocidio/Analisi del genocidio da un punto di vista criminologico: processi e attori/L’emergere della giustizia penale internazionale: una cascata di giustizia?/Colonialismo, violenza, decolonizzazione: le basi sistemiche dei genocidi e gli orientamenti futuri/Bibliografia

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.