Il sistema fiscale italiano spiegato a matteo salvini, di Alfredo Roma, in Domani 14/4/22

letto in edizione cartacea

  • La Costituzione che recita: «Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività».
  • Si stabilisce dunque che le imposte raccolte dallo stato vadano a finanziare la spesa pubblica che lo stato sostiene per offrire ai suoi cittadini i servizi della sanità, della scuola, della giustizia, dei trasporti, delle Poste, della pubblica amministrazione e per pagare le pensioni.
  • Pagare le imposte significa sostenere uno stato efficiente e questo principio è molto comune nei paesi anglosassoni dove il cittadino paga le imposte dovute ma pretende di ricevere i servizi dallo stato.

per leggere l’intero articolo vai a:

https://www.editorialedomani.it/idee/commenti/il-funzionamento-del-sistema-fiscale-italiano-spiegato-a-matteo-salvini-ftw0v187?msclkid=73c93aafbcdb11ec853c4663d9ea6a15

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.