Il miglior compagno di squadra di sempre! , scuola rugby Sedbergh a Cumbria – Easter Rugby camp

Alcuni ragazzini hanno una marcia in più. E’ il caso di questo baby giocatore inglese di rugby che ha raggiunto in mezzo al campo il suo compagno di squadra Bob che si sentiva scoraggiato perché “tutti attorno a lui sono più forti, più grandi“.

Lo ha incoraggiato ed abbracciato con un discorso motivazionale veramente emozionante: “Ascoltami bene, io sono il più basso di tutti qui, non importa chi sei. Non importa se sei basso o se sei più piccolo di età degli altri, non importa se sei alto o grasso… Bob, tu sei un giocatore di rugby sensazionale, sei incredibile, hai capito?”

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.