La salute mentale tra emergenza Covid-19 e innovazione sociale, in Secondo Welfare

La salute mentale tra emergenza Covid-19 e innovazione sociale

Negli ultimi due anni si è resa evidente la diffusa impreparazione di attori pubblici e privati nell’affrontare le conseguenze psico-sociali della pandemia, che però ha offerto anche l’opportunità di sperimentare e intervenire in maniera innovativa.

Lo dimostrano diverse esperienze realizzate in Italia.

vai a:

La salute mentale tra emergenza Covid-19 e innovazione sociale •

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.