Spinsanti Sandro, La cura in modalità palliativa. Le parole, le regole, le pratiche, Dapero edizioni, 2022

scheda:

Parole scorrette, norme carenti e, di conseguenza, pratiche inappropriate: di questo soffrono le cure palliative. Il pensiero dell’autore ci aiuta a superare questi limiti, accompagnandoci oltre l’idea diffusa che la palliazione debba entrare in gioco solo quando “non c’è più nulla da fare”, ovvero oltre l’idea che la cura sia solo un atto di “riparazione”.

La cura, permeata dai valori della palliazione, diviene un progetto sartoriale, capace di confezionare un “abito su misura” per ogni persona e che si fonda su parole e gesti che sanno realmente incontrare l’altro e accompagnarlo nel suo percorso esistenziale.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.