L’attribuzione del cognome materno ai figli, approfondimento giurisprudenziale

L’approfondimento giurisprudenziale parte dalla recente decisione della Corte Costituzionale.
In particolare, se sia discriminatorio non consentire ai genitori di scegliere il cognome da attribuire ai figli e alle figlie.
Da molti anni la questione è oggetto di grande interesse nell’ambito del nostro ordinamento per numerose ragioni e i giudici – sia nazionali sia europei – sono stati chiamati a pronunciarsi sulla legittimità dell’automatica imposizione del solo cognome paterno ai figli.
Infatti, l’attribuzione del cognome paterno come regola automatica in caso di nascita di un bambino o di una bambina è ricavabile da una serie eterogenea di norme

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.