Categoria: Agenda delle politiche sociali e dei servizi

LE PAROLE DELLE POLITICHE SOCIALI. INCONTRI MENSILI A CARATTERE DIVULGATIVO, a cura del Gruppo Solidarietà , Moie di Maiolati Spontini (An), Settembre 2018 – Marzo 2019


Gruppo Solidarietà  LE PAROLE DELLE POLITICHE SOCIALI INCONTRI MENSILI A CARATTERE DIVULGATIVO Ci sono termini ricorrenti quando si parla di servizi sociali, sociosanitari e sanitari. Non sempre ne è chiaro il loro significato. Abbiamo pensato allora che potesse essere utile proporre una serie di incontri a carattere divulgativo, da “scuola […]

Legge 9 agosto 2018, n. 96 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese” Testo del D-L 12 luglio 2018, n. 87. Analisi dettagliata a cura di Marino Longoni, in: Guida giuridica ITALIA OGGI, 27 AGOSTO 2018


LEGGE 9 agosto 2018, n. 96 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignita’ dei lavoratori e delle imprese. (18G00122) (GU n.186 del 11-8-2018 ) note:Entrata in vigore del provvedimento: 12/08/2018   per il testo vai a: VAI A: […]

Le norme sul lavoro previste dal “decreto dignità” innescano uno scontro fra governo e imprese, rimandi ad articoli della STAMPA, 4 luglio 2018


”Non aiuta l’occupazione, molte aziende falliranno” sostiene Matteo Zoppas, presidente di Confindustria Veneto. Il vicepremier Di Maio tira dritto: “Diamo un colpo mortale al precariato, licenziando il Jobs Act”. E Conte rassicura: “Adotteremo misure per la crescita”. Il ministro Tria: “Non ci sarà nessuna manovra correttiva, tratteremo con […]

Il ministro dell’Interno Salvini chiude i porti a una nave carica di migranti in rotta verso l’Italia. La decisione arriva dopo il rifiuto di Malta ad accogliere l’”Aquarius” con oltre 600 profughi a bordo, rimandi ad articoli della Stampa e di anteprima.news, 11, 12, 13 giugno 2018


Il ministro dell’Interno Salvini chiude i porti a una nave carica di migranti in rotta verso l’Italia. La decisione arriva dopo il rifiuto di Malta ad accogliere l’”Aquarius” con oltre 600 profughi a bordo. Tra loro ci sono donne incinta e molti minorenni. Fabio Albanese ha parlato con […]

Leggi in tema di politiche e servizi sociali approvate nella XVII legislatura (2013-2018)  – dal sito Pianificazione, programmazione sociale


Leggi in tema di politiche e servizi sociali approvate nella XVII legislatura (2013-2018)  La presente scheda si basa sull’importante lavoro di documentazione “Mappe nelle politiche sociali e nei servizi” del Prof Paolo Ferrario –  Superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari  Legge 30 maggio 2014, n. 81 http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto.spring?id=49189&page=newsett  –  Bonus […]

riforma delle pensionie “quota 100”: Alberto Brambilla, vorrebbe spostare dallo Stato alle imprese l’onere da sborsare per mandare in pensione prima del tempo i dipendenti, da La Stampa, 4 giugno 2018


La riforma delle pensioni che Luigi Di Maio vuole approvare punta sulla “quota 100”, ovvero la somma di 36 anni di contributi e almeno 64 anni di anzianità. Ma garantire la copertura economica della misura non è semplice e l’estensore del programma gialloverde, Alberto Brambilla, vorrebbe spostare dallo Stato […]

Lotta alla povertà: 297 mln per sostegno al REI – reddito di inclusione, in Regioni.it – n. 3375 del 10-05-2018


Il Fondo Povertà stanzia circa 300 milioni di euro nel 2018 e tra queste risorse si distinguono 20 milioni di euro l’anno in favore delle persone in povertà estrema e senza dimora, da utilizzare secondo l’approccio del cosiddetto housing first, un modello strategico integrato di intervento dei servizi sociali […]

Reddito di Inclusione (REI). Documenti e approfondimenti, documentazione a cura di GRUSOL, gruppo di solidarietà, aprile 2018


– Reddito Inclusione. Una guida per gli operatori – Inps. Reddito Inclusione. Le modifiche apportate dalla Legge Stabilità 2018 – Inps. Osservatorio statistico Reddito inclusione – Così il reddito di cittadinanza può migliorare il ReI – Il Reddito di Inclusione e i poveri da mancanza di lavoro – Reddito inclusione dopo legge di Bilancio 2018 – Alleanza contro la Povertà: Rapporto di valutazione: dal SIA […]

L’Italia è una Repubblica fondata sulla protezione?, articolo di CLAUDIO NEGRO, in blog.libero.it/claudionegro, 6 aprile 2018


… va rivisto profondamente il criterio: disagio = richiesta di protezione = mission della sinistra. Intanto perché la richiesta di protezione non viene solo dai disagiati ma anche (e ancor più) da chi vuol proteggere i propri privilegi, grandi e piccoli. Poi perché alcune richieste di protezione causate […]

Emanuele Ranci Ortigosa, Al di là delle loro denominazioni sono tre proposte di reddito minimo: “Rei, reddito di inserimento”; “reddito di cittadinanza”; “reddito di dignità”, in Nessuno finora ha vinto. E allora inciucio, compromesso, o nuove elezioni? | Articolo | welforum.it 2 aprile 2018


… Il Rei, reddito di inserimento è una misura univeralistica di contrasto alla povertà. La condizione di povertà viene definita e accertata sul livello dell’ISEE (inferiore a 6.000 euro); sul valore del patrimonio immobiliare (inferiore a 20.000 euro) e mobiliare (inferiore a 10.000 euro); e infine sul livello […]

Reddito di Inclusione: Bene Comune dedica un intero numero alla misura di contrasto alla povertà, articolo di Chiara Agostini in secondowelfare.it, 27 gennaio 2018


La rivista on-line “Bene Comune”, promossa dalle Acli nazionali, ha pubblicato un numero (12/2017) interamente dedicato al Reddito di Inclusione (REI), la misura di contrasto alla povertà operativa in Italia dall’inizio del mese di Gennaio. Di seguitosi rimanda ai principali contenuti raccolti nel numero vai a Reddito di Inclusione: Bene Comune […]

Regioni e schemi di reddito minimo: rischi e opportunità di una governance multi-livello | Articolo di Matteo Jessoula, Marcello Natili | in welforum.it, 17 gennaio 2018 |


Tradizionalmente ai margini del dibattito politico, negli ultimi tempi gli schemi di reddito minimo hanno trovato uno spazio sempre maggiore nei programmi e nelle proposte dei partiti politici, e sono divenuti oggetto di discussioni sempre più accese.  A questa maggior centralità ha fatto seguito l’approvazione di nuove misure, […]

XVII Legislatura: Governi Letta, Renzi e Gentiloni. Attività Legislativa e di Settore – in LabParlamento e programmagoverno.gov.it, 16 marzo 2018


  “Cinque anni impegnativi e densi di risultati importanti che hanno consentito all’Italia di rimettersi in cammino“. “Quanto fatto in questi anni resta. A chi avrà la responsabilità del governo, il compito di non disperdere i frutti di questo lavoro“. Lo scrive Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla presidenza del […]

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50 Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonche’ per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture (CODICE DEGLI APPALTI)


DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50  Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonche’ per il riordino della disciplina vigente in materia […]

Quale futuro per il welfare lombardo? Le posizioni dei principali candidati alla presidenza della Regione, in lombardiasociale.it


Quale futuro per il welfare lombardo? Le posizioni dei principali candidati alla presidenza della Regione In previsione delle imminenti elezioni regionali, i promotori di LombardiaSociale – in collaborazione con il Forum del Terzo Settore della Lombardia – hanno posto ai principali candidati alla Presidenza della Lombardia 10 domande sugli snodi decisivi per il futuro […]

Fondo non autosufficienze, riparto per il 2017 : la dotazione complessiva del fondo da ripartire alle Regioni è pari a 498,6 milioni di euro


Fondo non autosufficienze, riparto per il 2017  La dotazione complessiva del fondo da ripartire alle Regioni è pari a 498,6 milioni di euro E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 33 del 9 febbraio 2018 il testo del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 novembre 2017 […]