le opzioni presentate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sono solo due: a) la costituzione di un “Governo neutrale/tecnico/del Presidente”, di servizio e a tempo, che non vada oltre la fine dell’anno e che possa traghettare il Paese a nuove elezioni, oppure, B) la chiamata anticipata alle urne, a luglio, ma meglio ancora, ad ottobre – LabParlamento, 8 maggio 2018

Dato un esito elettorale tripolare, in cui nessuno è detentore della maggioranza assoluta dei seggi, e, data l’impossibilità – attestata e ribadita anche oggi al capo dello Stato – di un accordo…

Tre poli contrapposti 2018, l’identikit del nuovo parlamento: età media degli eletti; età media dei parlamentari dalla I (1948) alla XVIII (2018) legislatura; donne in parlamento; carriere politiche dei neo eletti; rinnovamento del parlamento, per lista; percentuali di eletti al primo incarico politico – in Openpolis, 12 marzo 2018

età media degli eletti; età media dei parlamentari dalla I (1948) alla XVIII (2018) legislatura; donne in parlamento; carriere politiche dei neo eletti; rinnovamento del parlamento, per lista; percentuali di…

MATTEO RENZI, Il risultato delle elezioni del 4 marzo 2018: “Serve un congresso che a un certo punto permetta alla leadership di fare ciò per cui è stato eletto”; “Diciamo tre no: no agli inciuci, no ai caminetti: l’elemento costitutivo del Pd sono le primarie, no agli estremisti”

https://youtu.be/H66oY0djvTo "Come sapete e come è doveroso, mi pare che abbiamo riconosciuto con chiarezza che si tratta di una sconfitta netta, una sconfitta che ci impone di aprire una pagina…

Il prof. Piero Graglia sul referendum delle regioni Lombardia e Veneto del 22 ottobre 2017: “butteremo soldi dalla finestra per dire a un governo regionale che, sì, può essere autonomo nei termini già noti di una Costituzione che garantisce per moltissime materie la legislazione concorrente, oppure che, no, può essere autonomo nei termini già noti di una Costituzione che garantisce per moltissime materie la legislazione concorrente”

Soldi in autonomia, buttati “Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di…

Esposto e segnalazione alla Corte dei Conti della Regione Lombardia sul Referendum del 22 ottobre 2017: per procedere con l’opportuna tempestività agli accertamenti e ai controlli delle spese per ottenere il ristoro dei danni alla finanza pubblica, testo e video su TG3, ore 19 e 30 del 12 ottobre 2017

un estratto dell'esposto/segnalazione: procedere con l'opportuna tempestività agli accertamenti e ai controlli delle spese per ottenere il ristoro dei danni alla finanza pubblica

Matteo Renzi: “So bene che in questa fase storica gli elettori vanno e vengono ma io credo che oggi abbiamo ancora un’opportunità straordinaria: dimostrare che il Pd è l’unico grande partito di governo che esiste in Italia. Se poi guardiamo i sondaggi dobbiamo dire anche un’altra verità: la scissione ha lasciato una traccia emotiva vera e profonda nei cuori di qualche militante ma a livello elettorale non ci ha danneggiato” – Il Foglio

I sondaggi di questi giorni dicono che il Partito democratico sta tornando a crescere e che oggi sarebbe di nuovo il primo partito italiano. Ma Matteo Renzi crede davvero che…

convegno “La RIFORMA COSTITUZIONALE: un confronto NEL MERITO” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell’Università degli Studi dell’Insubria e dalla Camera Civile di Como, 21 novembre 2016. Relatori: Giuseppe COLANGELO; Matteo COSULICH; Giorgio GRASSO; Giulia TIBERI e Lino PANZERI

Lunedì 21 novembre alle 18, nell’Aula magna del Chiostro di S. Abbondio, a Como, si terrà il convegno “La riforma costituzionale: un confronto nel merito” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia…