Rossella Savarese, Galli sulla monnezza. Silenzi, grida e bugie sui rifiuti in Campania, Francoangeli

Galli sulla monnezza. Silenzi, grida e bugie sui rifiuti in Campania  
Autori e curatori: Rossella Savarese
Collana: La società – Saggi
Argomenti: Comunicazione politicaPolitica, società italiana
Livello: Saggi, scenari, interventi
Dati: pp. 240,     1a edizione  2009  (Cod.1420.1.100)
 
–>

Galli sulla monnezza. Silenzi, grida e bugie sui rifiuti in Campania
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Blogged with the Flock Browser

Un commento

  1. Los Angeles 6.13.09.
    Dottoressa Savarese,ho seguito la preentazione del Suo libro alla Feltrinelli.Da molti anni seguo la situazione rifiuti per la Campania.Vorrei comunicare direttamente con Lei via e mail, e se
    possibile anche telefonicamnete.Io sono assolutamentee sicuro che solo le strade sono state pulite parzialmente con schieramento di militari,politici,colonnelli,protezione ione civile e cosa gravissima militarizzando discariche e inceneritore di Acerra.Il pegggio deve ancora venire,e si puo’ gia’ definire streminio volontario a fini di luscro.Non bastano le bugie per coprire il pericolo che incombe sulla Campania e si estendera’ su altre regioni per raggiungere un obbiettivo di controllo assoluto nel settore rifiuti e acqua.Con impossibilita’ assoluta di controlli.Spero che legga queste righe e al momento complimenti
    Aldo Caretti
    investments@cfgi.biz

    Mi piace

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.