italiani meno anti-americani, postpoll – Osservatorio SWG

La ricerca svolta su un campione molto ampio – ben 3200 soggetti residenti sul territorio nazionale – mette in luce la potenza mediatica dell’attuale presidente degli Usa. Oggi, infatti, solo il 36% degli italiani è “ostile” alla potenza americana, contro il 54% di cinque anni fa quando esplose lo scandalo delle torture.L’antiamericanismo però, seppur in netto calo, continua ad innestarsi in modo diverso nel Paese a seconda dell’area politica di appartenenza. Gli Stati uniti piacciono di più agli elettori di centrodestra e decisamente meno a chi vota a centrosinistra e a sinistra, dove il tasso di antiamericanismo coinvolge rispettivamente il 40 e il 50% degli intervistati. A bocciare gli Stati Uniti a destra, poi, è un terzo abbondante degli elettori e al centro il 32%.

postpoll – Osservatorio SWG: italiani meno anti-americani

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.