Luca Ricolfi: Federalismo fiscale | Tempi

[…] Come fare in modo che gli abitanti del Sud dell’Italia non sentano il federalismo fiscale come un’imposizione o un fattore negativo, ma invece ne colgano anche per loro gli aspetti positivi?

Sarà quasi impossibile, a meno che alcuni governatori e amministratori del Sud accettino la sfida del federalismo, e siano essi stessi a difendere l’idea che il federalismo non contrappone il Nord al Sud ma le amministrazioni efficienti (non tutte al Nord) a quelle inefficienti e sprecone (non tutte al Sud: si pensi alle tre Regioni a statuto speciale del Nord, che sono largamente sovrafinanziate). Il Sud ha molto da guadagnare dal federalismo fiscale, ma per apprezzarne i benefici dovrà cambiare radicalmente mentalità, cosa che difficilmente potrà avvenire in pochi anni  [….]

segue:

Luca Ricolfi: Federalismo fiscale | Tempi

Blogged with the Flock Browser

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.