AMBIENTE, ECOLOGIA

Ivan Hattingh, una vita per l’ambiente: dal Wwf al suo gatto | intervista di Alessandra Cicalini in Muoversi Insieme

…..

Com’è cambiato il Wwf negli anni?
Di pari passo con le persone e le loro abitudini: venticinque anni fa era ancora normale ammazzare le tigri o gli elefanti, adesso non è più così.

Quali sono le principali azioni che l’hanno coinvolta?
Ho prodotto diversi documentari sulla tutela degli animali: alcuni vengono presentati alWildscreen Festival che si tiene a Bristol e molti altri vengono trasmessi sulla Television trust for the environment, tradotti in trentadue lingue del mondo. In più, siamo presenti con un programma settimanale sulla Bbc World News, nella sezione Earth Report.

Tiene anche incontri pubblici?
Sì: il prossimo è previsto per il 3 dicembre a Londra.

Come si fa educazione all’ambiente, secondo lei?
Con… l’educazione (in italiano suona meglio come istruzione, ndr)! Per me, per esempio, andare a visitare le fattorie con gli animali come si faceva venticinque anni fa…

Si fa ancora adesso…
Sì, lo so: infatti discuto spesso su questo punto… dicevo che per me si tratta di una perdita di tempo e di denaro.

Perché?
Perché l’ambiente non è una materia come la matematica e la musica, mentre si può imparare a rispettarlo studiando la matematica e la musica.

….

vai alla intera intervista:

Ivan Hattingh, una vita per l’ambiente: dal Wwf al suo gatto | Muoversi Insieme.

2 risposte »

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.