Categoria: Politica della scuola e istruzione

Parole al vetriolo in classe: professore bullizzato da uno studente a Lucca. ScuolaZoo parla in esclusiva con il Preside dell’Istituto delle conseguenze disiplinari, 19 aprile 2018


  La notizia di cronaca di oggi del professore lucchese bullizzato ha lasciato tutti sgomenti, ScuolaZoo ha deciso di approfondire e oltre a raccontare la notizia ha parlato con il Preside Cesare Lazzari chiedendo quali saranno i provvedimenti disciplinari nei confronti del bullo Milano, 19 aprile 2018 – Oggi […]

Gli alunni stranieri nel sistema scolastico italiano, dati al 2016


Gli alunni stranieri nel sistema scolastico italiano sono aumentati dello 0,1% nell’anno scolastico 2015/2016 rispetto al 2014/2015, e rappresentano il 9,2% della popolazione scolastica complessiva (il 10,4% nella scuola dell’infanzia, il 10,6% nelle primarie, il 9,4% nelle secondarie di primo grado e il 7% nelle secondarie di secondo grado). Si tratta di […]

Quando la scuola viene ferita. Interventi dopo il suicidio di uno studente, Autori e curatori: Antonio Piotti , Giulia De Monte Contributi Debora Catalfamo, Francesca Filardi, Glenda Foiani, Alessandra Pozzi, Clara Sabatini, Giulia Spada, FrancoAngeli, 2017


In breve Questo libro prende in analisi ciò che è accaduto in alcune scuole dopo la morte per suicidio di un ragazzo, con l’intento di comprendere le reazioni più comuni che una ferita così lacerante produce. Il volume si rivolge a quanti – presidi, insegnanti, psicologi scolastici, educatori […]

Sondaggio: la scuola deve essere più severa sulla condotta  e più esigente sulla preparazione degli studenti, a cura GRUPPO di FIRENZE per la scuola del merito e della responsabilità, 2017


GRUPPO di FIRENZE per la scuola del merito e della responsabilità Sondaggio: la scuola deve essere più severa sulla condotta e più esigente sulla preparazione degli studenti Per il 67% degli italiani la scuola è troppo poco severa riguardo alla condotta degli allievi; il 68% giudica sbagliata la recente abolizione della […]

Dall’anno scolastico 2018/2019, cento istituti superiori italiani sperimenteranno il liceo breve


Dall’anno scolastico 2018/2019, cento istituti superiori italiani sperimenteranno il liceo breve, ovvero la scuola superiore per un ciclo di solamente quattro anni anziché cinque. Il numero di ore sarà lo stesso del ciclo quinquennale, ma condensato in quattro anni vai all’intero articolo: Sorgente: Dal 2018 in Italia si sperimenterà […]

decreti legislativi attuativi della Buona Scuola, Comunicato Stampa del 7 Aprile 2017 – SCHEDE a cura dell’ufficio stampa Miur – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca


Roma, 7 aprile 2017 Le slide Le schede di approfondimento La Buona Scuola, in Cdm via libera definitivo ai decreti attuativi Fedeli: “Testi approvati sono il frutto di un lungo lavoro di consultazione. Qualificano ulteriormente il sistema di Istruzione” “I provvedimenti approvati oggi in Consiglio dei Ministri sono […]

Annamaria Berenzi ha vinto il Premio Nazionale Insegnanti. Insegna matematica negli Spedali Civili di Brescia dove dà lezioni ad adolescenti malati di tumore e nel reparto di neuropsichiatria, 18 marzo 2017


Annamaria Berenzi ha vinto il Premio Nazionale Insegnanti. Insegna matematica negli Spedali Civili di Brescia dove dà lezioni ad adolescenti malati di tumore e nel reparto di neuropsichiatria. “All’inizio avevo paura di non reggere il dolore dei ragazzi, ma hanno forza e sono loro ad insegnarci coraggio e […]

CONTRO IL DECLINO DELL’ITALIANO A SCUOLA – LETTERA APERTA DI 600 DOCENTI UNIVERSITARI, GRUPPO DI FIRENZE, 4 febbraio 2017


Al Presidente del Consiglio Alla Ministra dell’Istruzione Al Parlamento È chiaro ormai da molti anni che alla fine del percorso scolastico troppi ragazzi scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente. Da tempo i docenti universitari denunciano le carenze linguistiche dei loro studenti (grammatica, sintassi, […]