AMBIENTE, ECOLOGIA

Alessandra Cicalini, Home, il film-documentario di Yann Arthus Bertrand cui ha collaborato anche il regista Luc Besson … – Blog di Stannah | Muoversi Insieme

in molti casi è proprio l’uomo, la specie chiamata sapiens sapiens, a imprimere le più gravi ferite alla Terra. È arrivato il momento di cambiare rotta: a dirlo, sono gli studiosi e anche i contadini, che constatano giorno dopo giorno quanti danni alla biodiversità siano stati causati dalla produzione industriale massiccia e dall’inquinamento. Se qualcuno non ne fosse ancora convinto, basterà che dia un’occhiata al bellissimo Home, il film-documentario di Yann Arthus Bertrand cui ha collaborato anche il regista Luc Besson. La pellicola è il frutto di un progetto che il giornalista-fotografo e ambientalista aveva da quindici anni, anticipata dalle sue splendide foto aeree scattate in ogni angolo del globo. Analogamente, anche “Home” mostra i paesaggi di oltre cinquanta Paes imentre una voce fuori campo illustra i mutamenti che stanno subendo per via dell’azione dell’uomo. Il film è stato presentato lo scorso 5 giugno in contemporanea sulle televisioni di tutto il mondo, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, ma ancora oggi è visibile su internet. Se avete dei nipoti, approfittate del Natale pervederlo insieme a loro: sarà un bellissimo regalo, per il loro avvenire, e per quello della loro “casa” di acqua, terra, aria e fuoco.

l’intero post qui:

Cosa regalare ai nipoti? La salvezza della Terra – Blog di Stannah | Muoversi Insieme.

Categorie:AMBIENTE, ECOLOGIA

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.