Se Montezemolo entra in politica non lo fa soltanto con una sua lista ma sicuramente si unisce al centro di Casini, Fini e Rutelli. Il Terzo Polo, con l’aggiunta dell’ex presidente degli industriali, in base ai nostri ultimi dati arriverebbe attorno al 18 per cento e sarebbe certamente l’ago della bilancia – Affaritaliani.it

Luca Cordero di Montezemolo scuote la politica e il Palazzo. Tutti si chiedono quali siano le reali intenzioni di Mr Ferrari e quanto una sua ormai sempre più probabile discesa in campo possa incidere sugli scenari parlamentari ed elettorali. Affaritaliani.it ne ha parlato con Renato Mannheimer, presidente dell’Ispo.

“Se Montezemolo entra in politica non lo fa soltanto con una sua lista ma sicuramente si unisce al centro di Casini, Fini e Rutelli. Il Terzo Polo, con l’aggiunta dell’ex presidente degli industriali, in base ai nostri ultimi dati arriverebbe attorno al 18 per cento e sarebbe certamente l’ago della bilancia. Poi tutto dipende dall’evoluzione del quadro politico. Se il centro trovasse un suo leader, che potrebbe essere benissimo lo stesso Montezemolo, avrebbe la possibilità di puntare molto in alto. Non dico fino alla maggioranza assoluta dei voti ma competere con le attuali coalizioni di Centrodestra e Centrosinistra”.

“Agli italiani – spiega il numero uno dei sondaggisti – è sempre piaciuta l’idea della figura esterna alla politica. In questo modo, in passato, hanno preso voti Berlusconi e Di Pietro”. A chi ruberebbe consensi Montezemolo? “Certamente sia a destra sia a sinistra. E quindi tanto al Popolo della Libertà quanto al Partito Democratico. La Lega, invece, non ha nulla da temere. Gli elettorati infatti sono completamente differenti”.

da: Montezemolo/ Mannheimer (Ispo): vale il 18%. Toglie voti sia al Pdl sia al Pd – Affaritaliani.it.

2 commenti

  1. si unisce al centro di Casini, Fini e Rutelli e gli altrigli cedono il passo?? Una bocca in più da sfamare con la stessa torta di elettori. Vedrete come se lo pappano appena si accorgono che pesca anche da loro, soprattutto il batttagliero Casini, i suoi pesci/elettori nuotano nello stesso stagno..presente Caltagirone & company??

    "Mi piace"

  2. la politica è l’arte del possibile
    e massimo cacciari lo sa bene
    punto lì: in culo alla sinistra condizionata dei vendola e dai di pietro
    ma soprattutto in culo alla destra populista, autoritarie ed etnica
    un acaro saluto
    paolo

    "Mi piace"

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.