Regioni e Asl – Riparto Fsn 2011

La cifra complessiva quest’anno è di 106,4 miliardi di euro ma, sottratti i fondi vincolati a vario titolo, restano esattamente 103.963.406.387, comprensivi dei fondi finalizzati al rinnovo delle convenzioni (69 milioni), al “risarcimento” per l’abolizione dei ticket (400 milioni) e a coprire, almeno in parte, le spese per l’emersione degli extracomunitari (200 milioni).
Solitamente il riparto viene siglato entro gennaio, ma quest’anno le cose stanno andando per le lunghe, essendosi intrecciata la discussione con la vertenza tra Governo e Regioni per i tagli della manovra estiva 2010 e con l’esame del decreto su fiscalità regionale e costi standard in sanità. Proprio l’approvazione ottenuta da questo decreto rende il riparto 2011 particolarmente delicato: i conti di quest’anno, infatti, saranno la base di calcolo del 2013, quando il decreto stesso andrà in piena applicazione.
La proposta formulata dal ministero a fine dicembre, aveva raccolto molte critiche da parte delle Regioni, ma di segno diverso: le Regioni del Sud, in particolare, chiedevano che venisse introdotto il criterio di deprivazione sociale, mentre molte Regioni del Nord rivendicavano un più esteso impiego del criterio, già in uso, che valorizza la presenza di popolazione anziana. Di una complessiva revisione dei criteri si parla d’altronde da quasi un decennio, ma non si è mai arrivati ad una soluzione. Anche lo studio elaborato dall’Agenas, e commissionato dalle stesse Regioni, non ha sciolto i molti nodi aperti.

da: QS – Quotidiano Sanità: Regioni e Asl – Riparto Fsn 2011: da domani le Regioni in conclave.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.