Beppe Severgnini: Nessun deficit democratico. Semmai un rischio e un’ opportunità. Se la sprechiamo, potremo dire di voler celebrare il centenario dell’ affondamento del Titanic

Nella tempesta perfetta – ho chiesto a Bruxelles – a chi affidereste il comando della nave: al cantante di bordo o a un ufficiale di marina? Il primo ci ha condotto verso gli scogli; il secondo dovrà riportarci sulla rotta. Non glielo chiedono solo i mercati, la Ue o la Bce. Glielo chiedono il Presidente della Repubblica, il Parlamento e i cittadini italiani (come dimostrano i sondaggi). Nessun deficit democratico. Semmai un rischio e un’ opportunità. Se la sprechiamo, potremo dire di voler celebrare il centenario dell’ affondamento del Titanic (1912-2012). Ma non sarà una gran consolazione. 

da Quell’ errore inglese sul deficit democratico.

Un commento

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.