Roberto Formigoni e il sistema della corruzione nel sistema lombardia: Massimo Ponzoni, Franco Nicoli Cristiani, crac del San Raffaele, scandalo Santa Giulia nel 2009, presunte firme false per il listino personale del presidente alle regionali 2010, arresto di Piergianni Prosperini, …

Una nuova crepa si è aperta nelle fondamenta del Pirellone. L’arresto per bancarotta, concussione e finanziamento illecito ai partiti del pidiellino Massimo Ponzoni, ex assessore e ora ex membro dell’ufficio di presidenza del Consiglio regionale, è solo l’ultimo scossone che ha fatto traballare la Regione Lombardia. Poco più di un mese fa erano scattate le manette per tangenti per un altro esponente del Pdl, Franco Nicoli Cristiani, anche lui ex membro della giunta poi riciclato come vicepresidente del Consiglio regionale. 

l’intero articolo qui: Roberto Formigoni e il declino del sistema lombardia – ATTUALITA.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.