STILE Ferruccio DE BORTOLI: «Caro Roberto…», «Carissimo don Luigi…», libro-inchiesta «I segreti di don Verzé» del Corriere della Sera

«Caro Roberto…», «Carissimo don Luigi…». Due lettere riservate tra il governatore della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e don Verzé. Il sacerdote chiede soldi, il governatore elenca, in modo dettagliato e inconfutabile, tutti i favori fatti al San Raffaele. I file audio delle microspie Le «protezioni» di Pollari (non soltanto Geronzi era sotto tutela) e le lettere sono due notizie che emergono da carte e archivi che il Corriere ha consultato e «ascoltato» e che sono alla base del libro-inchiesta «I segreti di don Verzé», da domani in edicola con il Corriere della Sera 

2 commenti

  1. E’ interessante lo spaccato della sussididiarietà di Formigoni: dare soldi agli amici, in ogni modo, purchè siano soldi pubblici. Come sarebbe la sanità lombarda se meglio amministrata?

    "Mi piace"

  2. il tema è: NULLA, COMUNQUE, SCALFIRA’ LA RETE/PIOVRA DI COMUNIONE E LIBERAZIONE E COMPAGNIA DELLE OPERE.
    consiglio il servizio iornalistico COMUNIONE & SPECULAZIONE di gianluca de feo, luca piana, michele sasso il L’ESPRESSO 1 MARZO 2012

    "Mi piace"

Rispondi a Paolo Ferrario (1948 - ) Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.