cardinale Bagnasco (Cei): “Non si può mandare alla malora i sacrifici di un anno” e “ciò che lascia sbigottiti è l’irresponsabilità di quanti pensano a sistemarsi mentre la casa sta ancora bruciando”

Anche i preti hanno perso la santa pazienza Paolo Ferrario 10 dicembre 2012 ----------------------------------------------------------------------------   In un´intervista al Corriere della Sera, il presidente della Cei, Bagnasco, dice che "non si…

Effetto Lega Nord sul metodo Formigoni (comunione e LORO liberazione)

... ehm ... scusate ci siamo sbagliati prima: ti tolgo i voti in Consiglio regionale: https://mappeser.com/2012/10/10/la-giunta-regionale-della-lombardia-si-avvia-a-nuove-elezioni-dopo-lennesimo-scandalo/ poi: no ... basta che rinnovi la giunta  https://mappeser.com/2012/10/12/fase-b-del-modello-formigoni-la-lega-nord-della-famiglia-bossi-non-toglie-lappoggio-alla-giunta-della-regione-lombardia/ poi ancora: elezioni al 2013: il…

di cosa parlavano davanti alle spiagge dorate e paesaggi da sogno Pierangelo Daccò e Roberto Formigoni?, in “Daccò e Formigoni in vacanza per parlare dei soldi alla Maugeri”. Nuove accise nei berbali: era un vero sistema, di Paolo Colonnello in La Stampa 22 settembre 2012

vai a: di cosa parlavano davanti alle spiagge dorate e paesaggi da sogno Pierangelo Daccò e Roberto Formigoni?, in "Daccò e Formigoni in vacanza per parlare dei soldi alla Maugeri".…

la prepotenza del potere: La vigilessa che alcuni giorni fa impedì all’auto di Giuseppe De Mita – vicepresidente della giunta regionale della Campania e nipote di Ciriaco De Mita – di sostare in un’area del centro irpino di Pratola Serra pedonalizzata per una festa locale, è stata punita con un addebito disciplinare dal sindaco

La vigilessa che alcuni giorni fa impedì all'auto di Giuseppe De Mita - vicepresidente della giunta regionale della Campania e nipote di Ciriaco De Mita - di sostare in un'area…

Massimo Cacciari: Formigoni dovrebbe dimettersi. Ma di sua iniziativa non lo farà mai: resterà lì fino al 2015, a meno di un intervento pesante della magistratura. Questo è paradossale: nel nostro Paese purtroppo è sempre qualcosa di estraneo alla politica a determinare i cambiamenti”

«Certo che Formigoni dovrebbe dimettersi. Ma di sua iniziativa non lo farà mai: resterà lì fino al 2015, a meno di un intervento pesante della magistratura. Questo è paradossale: nel…