Emergenza terrorismo, stralcio dalla relazione di Antonio Manganelli del 22 febbraio del 2012 alla Camera dei Deputati

Manganelli, infatti, oggi ha tenuto a ricordare che questo rigurgito era atteso. E infatti la relazione del 22 febbraio del 2012 alla Camera dei Deputati offre alcuni spunti interessanti.
Di quella relazione i media riportarono due concetti elementari:

  • il primo, che gli anarchici insurrezionalisti erano pronti al salto di qualità e cioè l’assassinio.
  • Il secondo che Manganelli chiedeva un reato ad hoc di tipo associativo per riuscire a fermare gruppi di persone che per la natura stessa della loro matrice di militanza sono difficilmente prevedibili o individuabili.

Così’ parlava Manganelli, testo preso dalla relazione nel resoconto stenografico.

L’anarco‐insurrezionalismo, a differenza della mafia, è molto più gentile nei nostri confronti perché ci racconta quello che ha fatto e che farà. Siccome, in questo momento, ci sta dicendo che sta per fare salti di qualità ‐ nello specifico, si parla di assassinio ‐ dobbiamo capire che fino ad oggi ciò non è accaduto solo perché abbiamo avuto fortuna. Infatti, se salta una pentola a pressione o si mette una bomba in un giardino, provocando l’intervento delle forze di polizia, per poi far scoppiare, due minuti dopo, un’altra bomba nelle vicinanze, è evidente che si intende colpire coloro che sono intervenuti. Peraltro, in Grecia l’assistente del Ministro dell’interno ha ricevuto un plico ed è morto.

Certo, potremmo dire che siamo in Italia, quindi non c’entra la Grecia, ma non è così. Infatti, un’altra interessante novità è che la Federazione anarchica informale (FAI) ‐ cioè aggregazione di anarchici di casa nostra ‐ ha ritenuto di aderire a una proposta dell’omologa organizzazione anarchica greca, la Cospirazione delle cellule di fuoco, che ha offerto all’organizzazione italiana e di altri Paesi di formare una sorta di network internazionale piuttosto agguerrito che potesse mettere in piedi delle violente azioni antisistema (le definiamo in questo modo per indicare il tradizionale desiderio anarchico). L’organizzazione anarchica italiana ha, quindi, aderito a questo network e vi sta partecipando.

da Emergenza terrorismo, vanificazione della politica ed effetti collaterali – E – il mensile online.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.