Riforma Terzo settore: l’approvazione prevista in aprile 2016. Seguiranno i decreti attuativi

L’approvazione della riforma del Terzo settore, in discussione al Senato, slitta a dopo Pasqua. Dopo due anni di discussione, mercoledì 23 marzo sono stati votati gli emendamenti a sei dei dodici articoli del testo e giovedì scorso ci si aspettava l’ok definitivo. Così non è stato: l’esame del testo, che contiene al suo interno delle novità importanti sul Servizio Civile, proseguirà dopo le feste; la seduta è stata convocata per mercoledì 30 marzo.

Sull’esito del voto è fiduciosa l’onorevole Francesca Bonomo (Pd), membro del gruppo che ha lavorato alla riforma del servizio civile: “La riforma del Terzo settore, al Senato, si concluderà in questi giorni. I decreti attuativi invece sono previsti entro il 2016, anno in cui ricorre il 15esimo anniversario del servizio civile. Le novità quindi, se tutto andrà bene, potrebbero entrare in vigore dal 2017”.

Potrebbe interessarti:http://www.today.it/politica/come-cambia-servizio-civile-riforma-terzo-settore.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Sorgente: Riforma Terzo settore, come cambia il servizio civile

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.