Con la DGR 5648 del 3/10/2016 Regione Lombardia ha approvato il piano delle azioni regionali e le linee guida per l’istituzione degli SPORTELLI PER L’ASSISTENZA FAMILIARE e dei registri territoriali degli ASSISTENTI FAMILIARI in attuazione della l.r. n. 15/2015, l’analisi di Sergio Pasquinelli | in LombardiaSociale

Con la DGR 5648 del 3/10/2016  Regione Lombardia ha approvato il piano delle azioni regionali e le linee guida per l’istituzione degli sportelli per l’assistenza familiare e dei registri territoriali degli assistenti familiari in attuazione della  l.r. n. 15/2015.

Abbiamo chiesto a Sergio Pasquinelli, direttore del sito www.Qualificare, che da anni si occupa delle tematiche inerenti il lavoro di cura e ha curato il “Primo Rapporto sul lavoro di cura in Lombardia”[1], di fare il punto della situazione sullo stato di attuazione della “legge Borghetti” dopo i recenti provvedimenti.

Sorgente: La falsa partenza | LombardiaSociale

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.