Alzheimer

La sfida delle patologie neurodegenerative nelle popolazioni che invecchiano | in neodemos, 21 luglio 2017

L’urgenza è reale: in Italia, tra il 2003 e il 2014, i decessi per Alzheimer e demenza sono aumentati da 15.000 a 27.000

l’Istat ha pubblicato i dati su 25 gruppi di cause di morte, che mostrano che sono “in aumento demenza e malattia di Alzheimer che hanno causato 26.600 decessi nel 2014, quasi il doppio rispetto a quelli del 2003 (14.685), passando dalla nona alla sesta posizione²” nella graduatoria.

E’ quindi di assoluta urgenza svelare i meccanismi sottostanti alle patologie neurodegenerative ed individuare le cure appropriate. Il problema è quello degli enormi investimenti che questo comporta e l’incapacità dell’industria di generare i capitali necessari. Da qui l’appello delle Accademie ad una mobilitazione globale per raggiungere la massa critica di risorse necessarie a dare un impulso decisivo alla ricerca e alla sperimentazione. Esistono già delle conoscenze e delle piste di ricerca promettenti.

Lo scenario demografico e quello socio-economico

segue qui:

La sfida delle patologie neurodegenerative nelle popolazioni che invecchiano* | neodemos

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...