La Sinistra postuma | di Rocco Ronchi in Doppiozero 7 gennaio 2019

….

imbarazzo in cui si trova la politologia quando deve definire, aggiornandole alla situazione attuale, le classiche categorie di Destra e di Sinistra.

“Destra” e “Sinistra” sono infatti, da almeno trent’anni delle caselle vuote; “il loro bello, ha scritto Giovanni Sartori, è che sono sprovviste di ‘ancoraggio semantico‘, che sono contenitori vuoti aperti a tutti i travasi, a tutti i contenuti”.

Ogni definizione proposta è infatti immediatamente smentita dai fatti. Sinistra-cambiamento, Destra-conservazione o restaurazione? Sinistra-popolo e uguaglianza, Destra-élite-gerarchia? Sinistra-lavoro salariato, Destra-capitale o rendita?

È perfino inutile mostrare la nullità di queste categorizzazioni se riferite all’oggi. Ci si deve però domandare che cosa effettivamente sia venuto meno quando è saltato l’ancoraggio semantico del binomio Destra-Sinistra, quale visione consolidata del mondo è tramontata e che cosa è subentrato al suo posto.

vai all’intero articolo

La Sinistra postuma | Doppiozero

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.