seminario “Invecchiamento e fragilità: il ruolo della sanità integrativa”, promosso da Mefop SpA e la School of Management del Politecnico di Milano, che si terrà a Roma il prossimo 5 marzo 2019

Il ridimensionamento delle risorse pubbliche, per la copertura del complesso rischio di “fragilità della popolazione anziana” (in termini sanitari, sociali, economici) ha fatto emergere numerose iniziative da parte del privato che dovrebbero essere riconsiderate a partire da una riflessione sul ruolo della sanità integrativa. I fondi sanitari infatti sono istituzionalmente chiamati a supportare il SSN non solo attraverso la copertura di prestazioni aggiuntive ma soprattutto attraverso un processo di «integrazione» virtuosa nelle politiche sanitarie e sociosanitarie pubbliche.

Saranno queste le principali tematiche che saranno affrontate nel corso del seminario “Invecchiamento e fragilità: il ruolo della sanità integrativa“, promosso da Mefop SpA (società per lo sviluppo del Mercato dei Fondi Pensione) e la School of Management del Politecnico di Milano, che si terrà a Roma il prossimo 5 marzo 2019.

vai alla intera scheda informativa

Invecchiamento e fragilità: il ruolo della sanità integrativa

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.