Legge 19 luglio 2019, n. 69, Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere

Legge 19 luglio 2019, n. 69

di Edscuola

Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere

Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere. (19G00076)
(GU Serie Generale n.173 del 25-07-2019)

 

Con 197 voti favorevoli, nessun contrario e 47 astenuti (Pd e Leu) il Senato ha approvato il ddl “Codice rosso” contro la violenza sulle donne che, essendo già passato alla Camera, ora è legge. Il testo prevede tra l’altro che il periodo di tempo utile per denunciare una violenza sessuale passi da 6 a 12 mesi, introduce il cosiddetto reato di revenge porn, cioè la pratica di diffondere immagini e video privati senza il consenso della persona raffigurata, inasprisce le pene per chi commette stalking, garantisce il diritto delle donne che sporgono denuncia di essere ascoltate da un magistrato entro tre giorni dalla iscrizione della notizia di reato.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.