Massimo Cirri e Peppe Dell’Acqua: a 40 anni dalla legge Basaglia , in RAI 3/ QUANTE STORIE, a cura di Giorgio Zanchini, dicembre 2019

Una vera e propria rivoluzione culturale: questa è stata la legge 180, con la quale Franco Basaglia, nel 1979, aprì le porte di ospedali psichiatrici fino a quel momento molto più simili a un carcere che a dei luoghi di cura. A distanza di 40 anni Massimo Cirri, psicologo e conduttore radiofonico, e Peppe Dell’Acqua, psichiatra e collaboratore di Basaglia, sono ospiti di Quante Storie per raccontare il lungo e faticoso processo che ha portato la società civile a interrogarsi sulla condizione dei malati di mente e a riconoscere il disagio psichico come una delle tante maniere possibili di essere uomini e cittadini.

vai a:

https://tinyurl.com/t8lmxw6

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.