LOMBARDIA: un’altra sanità per vivere sicuri, incontro a cura del PD, Milano, Sala Pirelli, ore 17,30-19, 3 luglio 2020

Programma_Sanità_030720-scaled

…. mentre stiamo tornando alle attività di ogni giorno, ci sono molte risposte che la Giunta che governa la Lombardia deve ancora dare sulla disastrosa gestione dell’emergenza sanitaria.

Ricominciare significa non ripetere gli stessi errori e significa, ancora di più, cambiare quello che non ha funzionato. Alla fine di quest’anno andrà in scadenza la sperimentazione del modello di sanità lombardo, voluto dalla Giunta Maroni e proseguito da Fontana.
Occorre un progetto per la Sanità lombarda nuovo e alternativo, che abbia due capisaldi, il primo fondato sul territorio e il secondo sul valore clinico e umano della persona-paziente. Occorre cioè andare oltre l’acritica definizione di “eccellenza sanitaria” che nella nostra Regione meritano certamente operatori e strutture, ma non di sicuro la gestione politico-amministrativa compiuta in 25 anni di governo di centrodestra e leghista.

Il prossimo ven. 03/07 dalle 17.30, abbiamo organizzato l’iniziativa “Lombardia: un’altra Sanità per vivere sicuri“, con la partecipazione del Segretario nazionale Nicola Zingaretti, coinvolgendo il mondo sanitario, dagli operatori alle più alte competenze scientifiche, in un dialogo con la comunità del PD lombardo e nazionale, consiglieri regionali, parlamentari, dirigenti locali e Amministratori di cui trovate a questo link il programma completo

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.