Violentata a 89 anni, 14 giu 2021

Violentata a 89 anni
Venerdì sera, dopo le 21, a Lomazzo, in provincia di Como, una donna di 89 anni, sentito un rumore provenire dalla cucina, ha sorpreso un uomo intento a frugare nei cassetti. Al che, l’uomo, aggredita l’anziana, le strappò via il cellulare, per impedirle di chiamare aiuto, l’ha portata in un’altra stanza e ha abusato di lei. La donna, benché sotto choc, ha reagito in fretta: ha raggiunto la casa di uno dei suoi figli, poco distante, e ha chiamato ai soccorsi. Ai carabinieri ha raccontato: «Era un giovane nero che da qualche giorno vedevo girare in zona».
I militari hanno arrestato tale Destiny Dike, 26 anni, clandestino, senza tetto. Era già espulso dall’Italia una volta, poi era tornato chiedendo lo status di rifugiato, ma invano. Benché la richiesta d’asilo gli fosse stata rigettata, il rifiuto non gli era mai stato comunicato, perché lui, nel frattempo, aveva fatto perdere le proprie tracce.

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.