Wardetzki Barbel con Sonja R., E questo sarebbe amore ? Riconoscere una relazione malata e liberarsene, Feltrinelli, 2021

vai alla scheda dell’editore

https://www.feltrinellieditore.it/opera/opera/e-questo-sarebbe-amore/

Sonja R., buttatasi alle spalle un matrimonio fallito, crede di aver trovato in Frank l’amore della sua vita. Trascorre con lui sette anni fino a quando, dopo essere stata sistematicamente derubata della forza e dell’autostima, riesce finalmente a interrompere quel rapporto malato.
Partendo da questa testimonianza personale, il libro mette in luce e analizza le tappe dell’escalation di una relazione narcisistica, cercando di estrarne, a beneficio del lettore, i segnali da cogliere per non ripeterne gli schemi e correre ai ripari per tempo. Come spettatori di una seduta terapeutica, “assisteremo” al racconto di Sonja, accompagnato dall’analisi e dalle riflessioni di Bärbel Wardetzki, la quale di volta in volta fa emergere le cause, illustra le trappole comportamentali e sottolinea le ripercussioni di determinati atteggiamenti all’interno della relazione.
L’intento non è stabilire chi sia il buono e chi il cattivo fra i due partner – anche nel caso di Sonja e Frank, infatti, ciascun soggetto porta nella relazione ferite legate al proprio vissuto –, ma piuttosto aiutare chiunque si ritrovi imprigionato in una relazione distruttiva ad aprire gli occhi e agire di conseguenza.

Un libro “scritto da donne per donne”, ma utile anche agli uomini che le vogliono comprendere e sostenere nella loro battaglia verso la dignità e il rispetto di sé.

Seguendo il dipanarsi della storia di Sonja R., con l’aiuto della psicoterapeuta Bärbel Wardetzki impareremo a conoscere le spie di relazioni tossiche e le piste per allontanarsene, mettendo la parola fine alla violenza psicologica che si consuma al loro interno.

Dai Commenti dei lettori di Amazon.de:
“Ho ‘divorato’ questo libro tutto d’un fiato. È adatto a chi è coinvolto in una relazione di dipendenza narcisistica, così come a persone che riconoscono questi modelli di comportamento in se stessi o in potenziali partner.”

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.