violenza contro le donne. la psicologa e criminologa Roberta Bruzzone canta: “E’ troppo tardi ormai”

ROBERTA BRUZZONE, CRIMINOLOGA E CANTANTE

La canzone “È troppo tardi ormai” della RockRiders Band di cui fa parte Roberta Bruzzone rientra, quindi, nella campagna di prevenzione della violenza sulle donne cominciata dal 2018 all’interno di un progetto più ampio, “Io non ci sto più”.

Il testo del brano è stato scritto dal marito della criminologa, Massimo Marino. “È un viaggio doloroso all’interno di una storia sbagliata e malevola, in cui non sono mancati i maltrattamenti fisici e psicologici”, spiega Roberta Bruzzone ai microfoni di Libero.

La criminologa aggiunge che “la protagonista del brano attraversa tutte le fasi critiche per prendere consapevolezza e arrivare, finalmente, a dire basta”. Dunque, si è scelto di mandare un messaggio “perentorio e preciso”, cioè che “il momento giusto per dire basta è adesso”.

VAI ALL’ARTICOLO:

Roberta Bruzzone diventa cantante/ Video “E’ troppo tardi ormai” vs violenza su donne

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.