Sicora, Emozioni nel servizio sociale. Strumenti per riflettere e agire, Carocci editore, 2021

vai alla scheda dell’editore: http://www.carocci.it/index.php?option=com_carocci&task=schedalibro&Itemid=72&isbn=9788874668878

Il volume – rivolto ad assistenti sociali, studenti e docenti di Servizio sociale – promuove l’idea che un ascolto consapevole, gentile e condiviso delle proprie emozioni migliori gli interventi di aiuto accrescendo la passione per questo lavoro. Tramite numerose testimonianze raccolte tra i professionisti del settore e l’applicazione di alcune strategie riflessive in stretta connessione con la propria esperienza, il lettore viene condotto a una migliore comprensione del mondo delle emozioni. Le emozioni vanno ascoltate, invece che ignorate. Le storie di rabbia, disgusto, paura, tristezza e gioia coraggiosamente condivise da professionisti di diverse nazionalità e presentate nel testo sono la dimostrazione non solo che si può parlare di emozioni, ma anche che queste hanno molto da insegnare.

Indice

Le emozioni nel servizio sociale: da ostacolo a risorsa
1. Emozioni tra intelligenza e agilità: tracce per un cammino complesso nel servizio sociale

Di che cosa parleremo? Un argomento controverso: definizioni, classificazioni e ambiti di studio/La rilevanza delle emozioni nel servizio sociale/Emozioni e professionalità/Emozioni e genere/Una meta-emozione: la vergogna delle emozioni/Intelligenza e agilità emotiva: le opportunità di apprendimento dalle esperienze emotivamente intense/In sintesi/Quesiti riflessivi
2. Strumenti per riflettere e imparare dalle proprie emozioni nei servizi alla persona
Dare struttura e sostanza alla riflessione sulle esperienze professionali
Domande e cornici di riflessività/Scrittura riflessiva e “storie bonsai”/Riflettere e imparare insieme ai colleghi/In sintesi/Quesiti riflessivi
3. Storie di emozioni e assistenti sociali
Verso la costruzione di una mappa imperfetta delle emozioni/Rabbia/Disgusto/Paura/Tristezza/Gioia/Le emozioni degli studenti di servizio sociale/In sintesi/Quesiti riflessivi
4. Abbattere un tabù: riflettere, agire, creare benessere
In sintesi/Quesiti riflessivi
Riferimenti bibliografici

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.