Il dibattito sull’autonomia differenziata non finisce con la campagna elettorale, di Marco Almagisti e Patrizia Messina, in Domani 25 agosto 2022

Chi sostiene che con la leadership di Giorgia Meloni nella coalizione di centrodestra il tema dell’autonomia differenziata perda di forza si sta illudendo

  • La riforma del Titolo V della Costituzione riconosce alle regioni la possibilità di richiedere ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia. Il 22 ottobre 2017 Lombardia e Veneto hanno tenuto un referendum consultivo su tale materia. In Lombardia l’affluenza è stata del 38% (non era previsto un quorum), mentre in Veneto ha superato il 57 per cento.
  • A eccezione di Abruzzo e Molise tutte le regioni hanno intrapreso iniziative formali per l’avvio della procedura ex art. 116, comma 3 della Costituzione. Ma la situazione è rimasta in stallo, anche per effetto dell’emergenza sanitaria Covid-19.
  • Qualunque sarà l’esito delle elezioni del 25 settembre questo tema si riproporrà. La questione autonomista gode di grande popolarità in Veneto e suscita interesse anche nelle altre regioni.

in https://www.editorialedomani.it/politica/il-dibattito-sullautonomia-differenziata-non-si-esaurisce-con-la-campagna-elettorale-lu8cl3cv

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.