Carlo Tullio Altan, pioniere dell’antropologia culturale, il ricordo di Umberto Galimberti (da un articolo di Elisabetta Robinson)

“È stato il filosofo italiano pioniere dell’antropologia culturale. È stato il più grande antropologo italiano nel duplice senso: di significativo esponente di quella disciplina, l’antropologia culturale, così poco coltivata in Italia e di spietato indagatore dell’antropologia degli italiani”.

Con queste parole, il filosofo Umberto Galimberti ricorda Carlo Tullio Altan, scomparso il 15 febbraio scorso all’età di 89 anni. Altan (1916-2005)

vai a

 CULTURA E COSTUME – Carlo Tullio Altan, pioniere dell’antropologia culturale (Elisabetta Robinson)

Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.