MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

Home » SALUTE e MALATTIA » Alzheimer » LE DEMENZE: I LUOGHI DELLE CURE E LA SFIDA ORGANIZZATIVA, Convegno 25 maggio, alle 9.00 alla Sala della Cooperazione

LE DEMENZE: I LUOGHI DELLE CURE E LA SFIDA ORGANIZZATIVA, Convegno 25 maggio, alle 9.00 alla Sala della Cooperazione

Convegno domani, mercoledì 25 maggio, alle 9.00 alla Sala della Cooperazione

LE DEMENZE: I LUOGHI DELLE CURE E LA SFIDA ORGANIZZATIVA

Le demenze, in particolare la malattia di Alzheimer, per la dimensione epidemiologica e la lunga durata della malattia, rappresentano un’importante sfida per la società, la famiglia, il sistema sanitario e il sistema assistenziale sociosanitario. E’ necessario un approccio che faccia della multidisciplinarietà e della multidimensionalità la sua caratteristica centrale. La Legge provinciale n. 8 del 22 luglio 2009 si fa carico di stimolare la gestione e il sostegno alle famiglie nell’ambito delle malattie neuro degenerative. Il convegno si propone di aumentare le conoscenze riguardo queste malattie e individuare gli strumenti organizzativi ed operativi più idonei per conquistare piccoli, ma significativi, spazi di salute per l’ammalato e la sua famiglia.

Il convegno è rivolto a medici, infermieri, fisioterapisti, terapisti della riabilitazione psichiatrica, psicologi, educatori professionali, assistenti sociali, dietisti, OSS, nonché ai famigliari di persone con diagnosi di demenza/Alzheimer. E’ anche aperto ai cittadini che vogliono approfondire il tema.

PROGRAMMA

9.00 Saluti e introduzione

Ugo Rossi

Paola Maccani

Direttore della Direzione per l’integrazione sociosanitaria dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari

9.30 Saluti

Silvia Oswald

Presidente Associazione AIMA di Rovereto

Marco Brazzali

Presidente Associazione Alzheimer Trento

Moderatori: Paola Maccani, Massimo Giordani

10.00 Gli scenari del futuro

Marco Trabucchi

Presidente Associazione Italiana di Psicogeriatria

e Direttore scientifico del Gruppo di ricerca geriatrica

10.30 Modelli organizzativi e linguaggi

nelle situazioni complesse

Franca Olivetti Manoukian

Studio Analisi Psico Sociologica e autrice di parecchie

pubblicazioni sui servizi per anziani e sulla cronicità – Milano

11.00 La famiglia come luogo naturale di cura

Sebastiano Porcu

Sociologo, docente presso l’Università di Macerata

11.30 Pausa caffè

Moderatori: Gabriele Noro, Gabriele Miceli

11.45 La rete dei servizi: motivazioni e strutture

Stefano Boffelli

Responsabile della Sezione di Riabilitazione Generale Geriatrica dell’Ospedale S.Orsola di Brescia

12.15 Una prospettiva concreta:

dal domicilio alle residenze

Antonio Guaita

Medico geriatra e direttore della “Fondazione Golgi Cenci

per la ricerca sull’invecchiamento” di Abbiategrasso

12.45 I costi della rete

Ketty Vaccaro

Responsabile settore Welfare della Fondazione Censis

13.15 Conclusioni

Franca Olivetti Manoukian, Marco Trabucchi


Lascia un Commento se vuoi contribuire al contenuto della informazione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Classificazione degli argomenti

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.747 follower

Follow MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI on WordPress.com

Articoli Recenti

Archivi

Statistiche del Blog

  • 1,655,734 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: